La congiura di Rosmunda contro re Alboino (572): cause e conseguenze sul regno longobardo

Il regno di Alboino e la congiura di Rosmunda. Nel 568 Alboino, re dei Longobardi, iniziò la sua discesa in

Leggi il seguito

L’Editto di Rotari e l’inizio dell’integrazione giuridica tra Longobardi e Italici (643)

«1. Nel nome del Signore, io Rotari, eccellentissimo e diciassettesimo re della stirpe dei Longobardi, nell’ottavo anno del mio regno

Leggi il seguito

Roma e l’Italia centrale dal vescovado al papato (590-756)

Tra il VI e il VII secolo, sul piano formale, Roma apparteneva ancora all’Impero d’Oriente, e il suo vescovo era

Leggi il seguito

L’Italia meridionale bizantina: migrazioni, società e conflitti

L’Italia meridionale risentì molto della decadenza dell’Impero romano. Nel Medioevo ne uscì stravolta la morfologia dei suoi territori: si passò

Leggi il seguito

Arechi II, Carlo Magno e Paolo Diacono nel Chronicon Salernitanum

Quadro storico. Nel 640 il duca longobardo di Benevento strappa al Ducato bizantino di Napoli il controllo della città di

Leggi il seguito

Costante II e lo spostamento a Siracusa della capitale dell’Impero (663-668)

Dopo aver regnato venti anni da Costantinopoli e aver respinto la minaccia araba, l’imperatore Costante II decise di lasciare la

Leggi il seguito
Translate »