Accadde Oggi: 8 Giugno

Vestal1/10) Celebrazione Vestalia (secondo giorno); età repubblicana e imperiale: festività in onore di Vesta, dea del focolare domestico, rappresentato simbolicamente da un focolare tenuto sempre acceso dalle sacerdotesse. Fino al 15 giugno il tempio era aperto ed era possibile fare sacrifici alla dea. In questi giorni era consentito alle matrone, e solo a loro, entrare a piedi nudi nella parte esterna del penus Vestae, luogo proibito nel resto dell’anno a tutti ed in particolare agli uomini (con la sola eccezione del Pontifex Maximus).


 

mens2/10) 115 a.C.: il console Marco Emilio Scauro ristrutturò il tempio sul Campidoglio dedicato alla dea Mens, che verrà festeggiata il giorno dell’anniversario della dedica posta. Alla dea venivano rivolte suppliche. Curiosità: il culto pagano verrà ripreso nel cristianesimo sotto il nome “Buon Consiglio”, attribuito alla Madonna e Vergine Maria.


 

c9936fb7caf8b432e3126dbd2f7dff0b8288a33/10) 62 d.C.: muore Claudia Ottavia, figlia dell’imperatore Claudio e della sua terza moglie Messalina. Fu la prima moglie di Nerone. Su istigazione della nuova moglie Poppea (ma anche per motivi politici riguardanti lo stesso imperatore, avendo avuto Claudio molta popolarità), Nerone la fece esiliare e poi condannare a morte: le furono tagliate le vene e fu immersa in un bagno caldo; una volta morta le viene tagliata la testa che viene spedita a Poppea.


 

macrino4/10) 218 d.C.: l’imperatore Macrino, acclamato dall’esercito dopo la morte di Caracalla, si scontra ad Antiochia contro il nipote maggiore del suo predecessore, Eliogabalo. La battaglia viene vinta dal generale romano Gannys, eunuco, tutore e prefetto del pretorio di Eliogabalo: Macrino viene abbandonato dalle sue stesse truppe e fugge.


 

5/10) 452 d.C.: Attila invade l’Italia e, dopo un assedio durato tre mesi, riesce ad espugnare Aquileia, che viene rasa al suolo. La leggenda vuole che una cicogna segnò il punto in cui l’assedio sarebbe stato fruttuoso.


 

Silverius26/10) 536 d.C.: Silverio, figlio del Papa Ormisda (514-523), viene eletto Papa con l’approvazione del re degli Ostrogoti Teodato.


 

immagini037/10) 632 d.C.: muore a Medina Muhammad (Maometto), fondatore della religione islamica.


 

8/10) 1042 d.C.: muore Canuto II, re d’Inghilterra e Danimarca. La morte sopraggiunge durante un brindisi proposto da lui in onore degli sposi che lo avevano invitato.


 

9/10) 1104 d.C.: muore Duqāq I, sovrano selgiuchide di Siria.


 

250px-Siege_of_Acre10/10) 1139 d.C.: Riccardo I “Cuor di Leone” d’Inghilterra conquista San Giovanni d’Acri durante la Terza Crociata (1189-1192). La città diviene la capitale del Regno di Gerusalemme.

Antonio Palo

Laureato in 'Civiltà Antiche e Archeologia: Oriente e Occidente' presso l'Università degli Studi di Napoli 'L'Orientale'. Fondatore e amministratore del sito 'Storia Romana e Bizantina'. Co-fondatore e presidente dell'Associazione di Produzione Cinematografica 'ACT Production'.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: