Accadde Oggi: 7 Marzo / 161 d.C., Lorium – Morte di Antonino Pio

800px-Montemartini_-_Lucilla_11703491/6) 148 (o 150) d.C.: Roma – Nasce Annia Aurelia Galeria Lucilla, seconda figlia femmina e terza tra i figli dell’imperatore romano Marco Aurelio e di sua moglie Faustina Minore, e una delle sorelle maggiori del futuro imperatore Commodo. I suoi nonni materni furono l’imperatore Antonino Pio e sua moglie Faustina Maggiore, mentre quelli paterni furono Domizia Lucilla e il pretore Marco Annio Vero. Diverrà imperatrice dal 164 al 169 d.C.

Cian Trabucchi 300x250
Cian Trabucchi 728x90

 

esterne281920182802192446_big2/6) 161 d.C.: Lorium, 12 miglia da Roma – Muore all’età di settantacinque anni l’imperatore Antonino Pio. Lo stesso giorno della sua morte aveva convocato il consiglio imperiale (compresi i prefetti del pretorio, Furio Vittorino e Sesto Cornelio Repentino) nel quale aveva designato la successione. Gli succedono quindi alla guida dell’Impero con pari poteri i suoi due figli adottivi Marco Aurelio e Lucio Vero; questi divinizzeranno il padre – con il consenso del Senato – a cui verrà dedicato un apposito culto. Il corpo dell’imperatore defunto viene posto su una pira e cremato. Il patrimonio personale di Antonino passa alla sua consorte e vedova Faustina.


 

800px-Publius_Septimius_Geta_Louvre_Ma1076_n23/6) 189 d.C.: Roma – Nasce Publio Settimio Geta, figlio più giovane di Settimio Severo avuto dalla seconda moglie Giulia Domna. Diverrà imperatore dal 209 al 211 d.C.


 

4/6) 238 d.C.: province africane – Inizio rivolte contro l’imperatore Massimino il Trace.


 

800px-Rome-Capitole-StatueConstantin5/6) 321 d.C.: Viene introdotto ufficialmente con un editto dall’imperatore Costantino l’uso della settimana e viene decretato che il giorno di riposo sia quello del Dies Solis (domenica):

«Nel venerabile giorno del Sole, si riposino i magistrati e gli abitanti delle città, e si lascino chiusi tutti i negozi. Nelle campagne, però, la gente sia libera legalmente di continuare il proprio lavoro, perché spesso capita che non si possa rimandare la mietitura del grano o la cura delle vigne; sia così, per timore che negando il momento giusto per tali lavori, vada perduto il momento opportuno, stabilito dal cielo.» 321 PP. V NON. MART. CRISPO II ET CONSTANTINO II CONSS


800px-Bohemond_daimbert6/6) 1111 d.C.: Bari – Muore il principe crociato di Antiochia, nonché fondatore del principato durante la Prima Crociata, Boemondo I di Taranto. Nel 1108 aveva stipulato un trattato di vassallaggio nei confronti dell’Impero bizantino che rivendicava i possedimenti strappati ai musulmani un tempo appartenuti all’Impero.

[X]

Antonio Palo

Laureato in 'Civiltà Antiche e Archeologia: Oriente e Occidente' presso l'Università degli Studi di Napoli 'L'Orientale'. Fondatore e amministratore del sito 'Storia Romana e Bizantina'. Co-fondatore e presidente dell'Associazione di Produzione Cinematografica 'ACT Production'.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: