Accadde Oggi: 22 Giugno

olimpiadi71/8) 776 a.C. / solstizio d’estate: Olimpia, prima edizione dei Giochi Olimpici antichi, la prima di 292 edizioni (fino al 393 d.C.). Inizialmente vi era un’unica disciplina, lo stadion, ossia una gara di corsa su un rettilineo lungo 192,28 m.

Cian Trabucchi 728x90
Cian Trabucchi 300x250

 

Battaglia_del_Metauro2/8) 207 a.C.: Battaglia del Metauro: i Romani guidati dai consoli Livio Salinatore e Claudio Nerone intercettano nei pressi del fiume Metauro i rinforzi cartaginesi ad Annibale (guidati dal fratello Asdrubale). L’itinerario dei Cartaginesi era lo stesso seguito da Annibale dieci anni prima; l’esercito contava di numerosi contingenti gallici ed era dotato di elefanti da guerra. Vedendo sbaragliato il suo esercito, Asdrubale preferisce morire in combattimento piuttosto che farsi catturare. Claudio Nerone gli fece recidere la testa che fu consegnata ad Annibale, che rimane così isolato in Italia con i suoi alleati.


 

744px-Battaglia_di_Pidna.svg3/8) 168 a.C.: Battaglia di Pidna: durante la Terza Guerra Macedonica il console romano Lucio Emilio Paolo sconfigge il regno macedone sconfiggendo l’ultimo re Perseo. Il merito di Emilio Paolo sta nell’abilità tattica (suddivisione dell’esercito in manipoli) che permise ai Romani di sbaragliare la falange macedone.


 

I diecimila crocifissi del monte Ararat, dipinto di Vittore Carpaccio, 1515, Venezia, Gallerie dell'Accademia.
I diecimila crocifissi del monte Ararat, dipinto di Vittore Carpaccio, 1515, Venezia, Gallerie dell’Accademia.

 

 

 

 

4/8) inizio II secolo d.C.: leggenda(?) dei Diecimila Martiri: 10.000 soldati romani di stanza in Armenia, convertitisi al cristianesimo e guidati dal centurione Acacio (poi santo), disattesero gli ordini dell’imperatore Adriano combattendo contro una rivolta mesopotamica. Nonostante la vittoria, furono tutti impalati o crocifissi sul monte Ararat, poiché si erano rifiutati di sacrificare in nome dell’imperatore.


 

640px-Byzantinischer_Mosaizist_des_12._Jahrhunderts_0025/8) 431 d.C.: Concilio di Efeso: viene proclamato il dogma “Theotokos” che dichiara Maria “Madre di Dio”, in contrapposizione agli eretici nestoriani che la definivano “Madre di Gesù”.


 

Al_Azhar16/8) 971 d.C.: Il Cairo: viene inaugurata dai Fatimidi l’università-moschea di Al-Azhar, principale centro d’insegnamento religioso musulmano sunnita, ancora oggi funzionante.


 

Sarcofago_romano_del_III_sec,_riciclato_per_Ruggero_I_d'Altavilla,_da_ss._trinità_di_Mileto_(Calabria),_264739,_017/8) 1101 d.C.: muore a Mileto (Sicilia) Ruggero I di Sicilia, conte di Calabria e fratello di Roberto il Guiscardo della famiglia Altavilla. Venne sepolto nell’abbazia della SS. Trinità a Mileto in un sarcofago romano di III secolo d.C. appositamente “riciclato”, oggi esposto al Museo Archeologico di Napoli.


 

Innocentius_V8/8) 1276 d.C.: muore a Roma Papa Innocenzo V, primo Papa appartenente all’Ordine Domenicano. Scrisse numerose opere di etica, filosofia e diritto canonico che gli fecero guadagnare il titolo di Doctor Famosissimus.

Antonio Palo

Laureato in ‘Civiltà Antiche e Archeologia: Oriente e Occidente’ presso l’Università degli Studi di Napoli ‘L’Orientale’. Fondatore e amministratore del sito ‘Storia Romana e Bizantina’. Co-fondatore e presidente dell’Associazione di Produzione Cinematografica ‘ACT Production’.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: