Accadde oggi: 2 Maggio

1/4) 2 Maggio: Dies religiosus. Oltre al fatidico “17” (anagramma funebre VIXI, “ho vissuto”, pertanto “sono morto” -> XVII, ndr) e ai dies nefasti, i Romani avevano anche altri giorni sfortunati, i dies religiosi. La superstizione sconsigliava qualsiasi attività di tipo sacro o profano, in quanto considerate giornate maledette dalla sfortuna. Questa connotazione non comportava divieti severi come quelli vigenti nei giorni nefasti, ma solo un avvertimento da seguire a discrezione del cittadino.


Ikone_Athanasius_von_Alexandria

2/4) 373 d.C.: muore ad Alessandria d’Egitto il vescovo Atanasio di Alessandria, principale oppositore – nel Concilio di Nicea – dell’arianesimo (natura umana del Cristo superiore a quella divina) e degli imperatori che sostennero l’eresia, in particolar modo Costanzo II.


Boris_I_of_Bulgaria

3/4) 907 d.C.: muore il sovrano bulgaro Boris I Michele, convertitosi al cristianesimo nel 864. Stabilì un lungo periodo di pace con l’Impero bizantino. Da ricordare che nel suo regno fu introdotto l’alfabeto slavo antico.


Arabischer_Maler_um_1335_0044/4) 1277: muore Baybars, sultano d’Egitto, che riconquistò definitivamente gli ultimi Stati Crociati e sconfisse il sovrano francese Luigi IX che aveva indetto la VII crociata. Estese il suo dominio a nord fino alla città di Antiochia di Siria.

Antonio Palo

Laureato in 'Civiltà Antiche e Archeologia: Oriente e Occidente' presso l'Università degli Studi di Napoli 'L'Orientale'. Fondatore e amministratore del sito 'Storia Romana e Bizantina'. Co-fondatore e presidente dell'Associazione di Produzione Cinematografica 'ACT Production'.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: